Val d’Orcia e Val d’Asso

Panorama di Pienza
Data dello scatto: 1920-1930 ca.
Fotografo: Alinari, Fratelli

Veduta di Radicofani
Data dello scatto: 1950-1959
Fotografo: Maraini Fosco

Galleria fotografica degli utenti

Cornice su Radicofani

Veduta di Radicofani da Abbadia San Salvatore

PIENZA

Vista dalla Val d’Orcia

Autumn in Pienza

Per le vie di Pienza si respira ancora un’aria d’altri tempi, le vigne il grano la semplicità originale del luogo hanno ispirato grandi registi ed ispirano ogni giorni grandi fotografi e appassionati amatori. Una perla rimasta quasi intatta che resiste alla cementificazione selvaggia. Guardando questa foto mi sembra di risentire tutti i suoni e tutti gli odori di Pienza

Pienza nota come la Città Ideale

Pienza "nata da un pensiero d'amore e da un sogno di bellezza" così scrisse Giovanni Pascoli . Ho scattato questa foto a maggio del 2019, immergendomi come sempre faccio quando vado in Val D'Orcia, nel contesto paesaggistico che ci circonda . E sempre immersa nella ricerca anche fotografica di ciò che contraddistingue Pienza e tutti i suoi dintorni .Il bello, l'equilibrio , la perfezione, quel piacere estetico, quella gradevolezza che lì sembra essere innata ed ancora intatta

Radicofani

Vista di Radicofani ripresa dalla strada SP 39 che collega Abbadia San Salvatore con la SR 2.

Pienza

Pienza, Patrimonio dell'Umanità per UNESCO

Pienza

La presenza delle fattorie, costituiscono nel loro insieme un fattore sempre determinante nella trasformazione del paesaggio. Ma osservando la presenza di vigne, olivi e seminativo intorno a Pienza, il paesaggio non ha un aspetto molto diverso da quello di allora. A onore degli agricoltori e delle amministrazioni locali hanno saputo mantenere l’integrità dei caratteri identitari tipici di questa zona.

Pienza Val'Orcia

A Pienza ed in Val d'orcia il tempo sembra essersi fermato segno che l'uomo nel tempo ha coniugato il rispetto del paesaggio con il progresso. Il susseguirsi delle colline ammantate dai colori delle stagioni fanno da sempre contorno a quella "città ideale" nata per volere di Papa Pio II e realzzata dal Rossellino.

Pienza e la sua campagna

Lo scatto ritrae la città di Pienza adagiata sul crinale e il suo straordinario contesto paesaggistico. La cosa che si nota maggiormente confrontando questa foto e quella Alinari è il cambiamento subito dalla campagna e dal paesaggio attorno alla città. Visitando la Val d'Orcia si deve purtroppo constatare che l'ambiente sta subendo forti trasformazioni che seguono la tendenza del dover sempre assecondare le aspettative del turista e di vendita dello stereotipo di "toscanità".

Bassa Maremma e ripiani tufacei

Veduta di Pitigliano
1920-1930
Fotografo: Denci Adolfo

Isola del giglio
Italia, toscana, grosseto, isola del giglio, veduta del porto, 1956
Fotografo: Alinari, Fratelli

Galleria fotografica degli utenti

Isola del Giglio

Foto di Costanza Baldini

Vista su Pitigliano

Pitigliano particolare centro storico

Vicolo dell'Assedio e campanile S.Rocco

Pitigliano futura

Ecco uno scatto aggiornato del borgo tufaceo

Pitigliano 2023

Pitigliano, marzo 2023

Scorcio di Pitigliano

La città degli etruschi ai giorni nostri

Lucchesia

Panorama della città di Lucca
Data dello scatto: 1905 ca.
Fotografo: Alinari, Fratelli

Il castello di Nozzano
Data dello scatto: 1890 ca
Fotografo: Alinari, Fratelli

Galleria fotografica degli utenti

Veduta di Nozzano Castello

Non si evidenziano grandi trasformazioni. Si osserva un volume accessorio in aggiunta al transetto Nord della Chiesa di San Giuseppe, un piccolo filare alberato (5 alberature) davanti e laterale la facciata della Chiesa; il piano di visuale intermedio è caratterizzato da un mosaico rurale come all'epoca, mentre in primo piano risulta più fitta la presenza di zone boscate a Pino e bosco misto. In ultimo, sullo sfondo, sembra denotarsi una densità maggiore del bosco rispetto alla foto d'epoca.

Nozzano Castello

Vista di Nozzano Castello in cui la vegetazione estiva copre alcuni dettagli dell'immagine originale. Gli edifici del paese appaiono in condizioni migliori rispetto alla fine del 1800 e si notano cambiamenti anche sulle montagne sovrastanti.

La città di Lucca

Un panorama di Lucca: città con "l'arborato cerchio" delle Mura e le sue splendide torri e campanili. Il paesaggio attorno effettivamente è cambiato nel tempo ed ora il paesaggio rurale ha lasciato spazio ad abitazioni e aziende.

Nozzano Castello

Nozzano Castello

Il Castello di Nozzano settembre 2023

L'antichità che continua a vivere guardando dall'alto della sua rocca il paesaggio che cambia

Piana di Arezzo e Val di Chiana

Montepulciano
Data dello scatto: 1905
Fotografo: Alinari, Fratelli

L'edificio per l'imbottigliamento dell'acqua
Terme di Chianciano
Fotografo: Villani, Studio

Galleria fotografica degli utenti

Montepulciano

L' armonia del paesaggio, dei vigneti e delle colline circostanti tutt'oggi rispechia un buon equilibrio del paesaggio; i palazzi rinascimentali si stagliano incondibilmente su uno dei più bei panorami della Valdichiana senese, terra ricca di fascino e di storia,

CHIANCIANO TERME

Veduta della parte termale di Chianciano, in primo piano il Parco Fucoli.

Montepulciano e San Biagio

CHIANCIANO TERME

Veduta della parte termale di Chianciano, in primo piano il Parco Fucoli.

Val d’Elsa

Panorama di San Gimignano
Data dello scatto: 1932
Fotografo: Anderson

Veduta delle colline intorno a Staggia
Dintorni di Siena
Fotografo: Alinari, Fratelli

Galleria fotografica degli utenti

Val d'Elsa - San Gimignano

la vista su San Gimignano

Volo sopra le Torri

Una ripresa dall’alto di San Gimignano con le splendide colline Toscane sullo sfondo

La vista sulle torri di San Gimignano

Questa foto è stata scattata dall'azienda agricola Torraccia di Chiusi a San Gimignano, località Montauto. Il centro storico di San Gimignano è abbracciato da un incontaminato paesaggio collinare

Casentino e Val Tiberina

Veduta di Poppi con il castello
Arezzo. Data dello scatto: 1890 ca.
Fotografo: Alinari, Fratelli

Veduta di Castello
Frazione di Montemignaio, in Casentino
Fotografo: Brogi

Galleria fotografica degli utenti

Veduta di Poppi e castello 2023

La collina, prima coltivata, è stata urbanizzata ma è aumentata la vegetazione arborea. Spicca il monumento ai caduti. Nel fondovallle lecoltivazioni sono state sostituite da edifici civili e artigianali

Messaggi subliminali

Veduta del Castello di Poppi nella quale i cartelli stradali "spazio libero" e "Stop" sembrano gridare in maniera brutale il messaggio "stop all'occupazione di nuovo suolo"

Come una volta..o forse no?

veduta del Castello dei Conti Guidi - Poppi

Lunigiana

Fosdinovo
Data dello scatto: 1930 ca.
Fotografo: Balocchi Vincenzo

Scorcio di Pontremoli
Cittadina della val Lunigiana, situata sul fiume Magra. In primo piano il corso del fiume costeggiato da rocce. Sullo sfondo un ponte, il centro abitato e, all'orizzonte, le Alpi Apuane
Fotografo: Autore non identificato

Galleria fotografica degli utenti

Fosdinovo

Vista del paese

Pontremoli

Scorcio di Pontremoli che unisce gli elementi che costituiscono, da secoli, l’essenza della cittadina ossia il fiume Magra, le Apuane e l’abitato dominato dal Castello del Piagnaro.

Pontremoli

Scorcio di Pontremoli che unisce gli elementi che costituiscono, da secoli, l’essenza della cittadina ossia il fiume Magra, le Apuane e l’abitato dominato dal Castello del Piagnaro.

Garfagnana, Valle del Serchio e Val di Lima

Garfagnana
(regione in provincia di Lucca compresa tra le Alpi Apuane e l'Appennino Tosco emiliano), veduta dei paesi di Corfino, Canigiano e Magnano
Fotografo: Autore non identificato

Panorama della vallata della Lima e di Villa
Bagni di Lucca, Lucca
Fotografo: Brogi

Galleria fotografica degli utenti

Veduta della Pania di Corfino

Il confronto dell'immagine della Pania di Corfino , rispetto alla foro Alinari, evidenzia la progressione inarrestabile del verde che ha ricoperto i versanti della montagna e ha nascosto la sagoma del ponte di Canigiano. Anche le radure e i campi coltivati sono in misura molto minore , segnale del progressivo abbandono della montagna e delle attivita' correlate, impressione questa confermata anche dalla quasi totale mancanza di nuove costruzioni in zona.

La Val di Lima e la frazione La Villa di Bagni di Lucca

La Val di Lima, dall'omonimo Torrente Lima, attraversa tutto il comune di Bagni di Lucca e molte sue frazioni tra cui La Villa. Oggi è possibile notare che nel territorio sono sorte diverse abitazioni e strutture, tra cui ville, bagni termali ed aziende, oltre a strutture storiche come il famoso Casinò Municipale di Ponte a Serraglio (già presente al momento dello scatto Alinari). Rispetto al passato si nota quindi qualche lieve variazione rispetto all'agglomerato urbano dell'epoca.

Bagni di Lucca

Foto di Bagni di Lucca località Villa scattata dal piazzale del cimitero di Corsena, il punto di vista risulta leggermente più in alto in quanto al tempo dello scatto il piazzale non esisteva.

Versilia e Costa Apuana

l torrente Carrione ad Avenza
Pressi di Carrara, sullo sfondo le montagne della Garfagnana
Fotografo: Alinari, Fratelli

Panorama del paese di Nocchi
Sorto in una vallata delle Alpi Apuane.
Fotografo: Brogi

Galleria fotografica degli utenti

Torrente Carrione ad Avenza

Torrente Carrione e Alpi Apuane visti dai pressi del centro storico di Avenza. La foto è stata scattata presumibilmente dallo stesso ponte da cui è stata scattata l'originale.

Il paese di Nocchi

Nocchi, frazione del comune di Camaiore (LU), è un paese a 110m sul livello del mare, alle pendici del Monte Prana, in una valle attraversata dal torrente Lucese. Il paese è distribuito su alcuni agglomerati di case. Rispetto alla foto Alinari presenta qualche cambiamento per quanto riguarda alcune nuove abitazioni distribuite sul territorio.

veduta di Nocchi

Ilaria Tabarrani

Colline di Siena

Monteriggioni
Da V. Alinari, "Paesaggi Italici nella Divina Commedia" (Inf. XXXI, 40-41)
Fotografo: Alinari Vittorio

Montaperti
Paesaggi Italici nella Divina Commedia: "Montaperti" (Inf. XXXII, 79-81)
Fotografo: Alinari Vittorio

Galleria fotografica degli utenti

Monteriggioni

Il Castello di Monteriggioni

Monteriggioni oggi

Percorrendo la Via Francigena, mi sono trovata al cospetto del Castello di Monteriggioni che fu costruito dai senesi intorno al 1214 e il 1219 e da allora sembra tutto immutato, la bella collina senese fa da cornice a questo gioiello medioevale ancora in ottime condizioni.

Val d’Arno superiore

Panorama di Figline
Data dello scatto: 1928
Fotografo: Alinari, Fratelli

Torre del Castellano
Reggello, Firenze
Fotografo: Alinari, Fratelli

Galleria fotografica degli utenti

Panorama di Figline 2023

Il centro urbano ha subito modifiche radicali. La collina seguita ad essere zona di coltivazioni, prevalentemente uliveti

Torre del Castellano 2023

Sono state eseguite delle modifiche alla torre. Per quanto riguarda il paesaggio, le coltivazioni sono state sostituiteda una vegetazione arborea spontanea

Val di Nievole e Val d’Arno inferiore

Panorama di Cerreto Guidi con l'Oratorio di Santa Liberata
Data dello scatto: 1900 ca.
Fotografo: Fratelli Alinari

Veduta di Capraia
Data dello scatto: 1905 ca.
Fotografo: Alinari Vittorio

Galleria fotografica degli utenti

capraia vista parco ambrogiana Montelupo

dalla foto scattata si vede il vecchio borgo di Capraia con il campanile della chiesa. lungo l'Arno sono presenti delle costruzioni più recenti, rispetto al borgo originale, e si nota il ponte sul fiume Arno che collega il paese di Capraia al paese di montelupo.

Capraia

Veduta di Capraia da Montelupo Fiorentino. Dallo scatto si può vedere la presenza di nuovi edifici, anche se il borgo continua a preservare l'antica costituzione.

Chianti

Veduta di Radda in Chianti
Dalla strada vecchia della Castellina, Siena
Fotografo: Autore non identificato

Veduta panoramica con Villa Vrindavana
Già Villa Fenzi, Sant' Andrea in Percussina, San Casciano val di Pesa
Fotografo: Autore non identificato

Galleria fotografica degli utenti

VILLA VINDRAVANA

Ho provato a trovare l'angolatura di VILLA VINDRAVANA da dove era stata scattata la foto ALINARI...ma senza successo! La strada di accesso che ho provato a fare era chiusa ed altre erano difficili da percorrere. Spero comunque di aver dato un piccolo contributo a questa bell'iniziativa perchè mi sono molto divertita, in quanto ha sollecitato la mia curiosità. Grazie, Caterina Damiani

Radi Sceva

la vista di Radda in Chianti da Villa Vistarenni

Colline Metallifere e Elba

La Fortezza dei Senesi
Eretta dopo il 1355 da Agnolo di Ventura. Massa Marittima
Fotografo: Alinari, Fratelli

Isola d'Elba
Veduta da Marciana Marina con in alto Marciana e Monte Capanne.
Fotografo: Balocchi Vincenzo

Galleria fotografica degli utenti

Massa Marittima

La foto è stata scattata all'incirca dalla stessa posizione dell'originale, ma l'urbanizzazione del paese rende impossibile avere una vista chiara sulla fortezza. Si intravedono solo le cime delle due torri.

Elba - Veduta di Marciana e Monte Giove

Da elbana posso raccontare che le nonne dell’Elba quando guardano i paesaggi isolani del presente affermano con nostalgia: “un tempo erano tutte vigne”. Ho voluto trovare il punto esatto della foto della Fond.ne Alinari (un grande castagno impediva una replica identica) per confermare l’affermazione delle nonne e documentare questo cambiamento. Un tempo l’Elba era davvero “tutta vigne”; oggi molti vigneti sono state abbandonati e hanno lasciato il posto a boschi di lecci e castagni.

Maremma grossetana

Il piccolo paese di Istia sul fiume Ombrone
Data dello scatto: 1920-1930 ca.
Fotografo: Alinari, Fratelli

Punta Ala
Data dello scatto: 1955-1965
Fotografo: Balocchi Vincenzo

Galleria fotografica degli utenti

Istia d'Ombrone dal ponte sulla SP 159

La vegetazione cresciuta rigogliosa lungo il fiume Ombrone nasconde la visuale del paese.

Piana di Livorno, Pisa e Pontedera

Uliveto Terme
Una frazione del comune di Vicopisano in provincia di Pisa
Fotografo: Alinari Vittorio

Ricordo di Livorno
Veduta del lungomare con la Torre di Calafuria nei pressi di Quercianella
Fotografo: Lemmi, Marco

Galleria fotografica degli utenti

Calafuria in un giorno d'estate

Calafuria e l'assalto estivo.

Firenze, Prato e Pistoia

Veduta panoramica di Signa
Ponte sul fiume Arno
Fotografo: Alinari, Fratelli

Panorama dell'Antella
Frazione del comune di Bagno a Ripoli
Fotografo: Autore non identificato

Galleria fotografica degli utenti

Antella

Vista sull'Antella, frazione di Bagno a Ripoli, che mostra una leggera trasformazione del panorama

Amiata

Panorama di Arcidosso
Provincia di Grosseto
Fotografo: Alinari, Fratelli

Strada con veduta panoramica di Roccalbegna
Dintorni di Grosseto
Fotografo: Alinari, Fratelli

Galleria fotografica degli utenti

Arcidosso

L'abitato ha mantenuto un'armonica silhoutte senza scalfire la maestosità della Rocca...silente sentinella di Arcidosso.

Mugello

Veduta di Monte Senario a Vaglia
Provincia di Firenze
Fotografo: Alinari, Fratelli

Circuito Automobilistico Toscano - Il percorso
Firenze 1914": strada del circuito nella frazione di Covigliaio a Firenzuola
Fotografo: Autore non identificato

Galleria fotografica degli utenti

Monte Senario

A distanza di un secolo circa è palese il cambiamento paesaggistico che, pur mantenendo la sua bellezza, impressiona l'osservatore per i molteplici cambiamenti avvenuti nel corso del tempo.

Val di Cecina

Veduta degli stabilimenti boraciferi di Larderello
Provincia di Pisa
Fotografo: Ginori Conti, Piero

Veduta di Montecatini Val di Cecina
Data dello scatto: 1926
Fotografo: Brogi

Galleria fotografica degli utenti

Montecatini Val di Cecina

Le mura di pietra, la torre, il paese disteso sembrano aver resistito al tempo che scorre mentre intorno altre vite lo circondano.

)